TOLC e OFA

Conoscenze richieste per l'accesso a tutti i corsi di laurea triennali

Per l'ammissione ai corsi di laurea sono richieste delle conoscenze di base di MatematicaFisica e Chimica.

Modalità di verifica
A partire dall'a.a. 2017/2018 la verifica può essere svolta in un'unica modalità: il TOLC-I.

TOLC-I

Tra i mesi di marzo e agosto 2018 è proposto il test TOLC-I che ha luogo in forma telematica presso il campus di Ingegneria e prevede diverse date. Precisamente:

  • 23/03/2018 
  • 16/04/2018 
  • 11/05/2018 
  • 12/07/2018 
  • 28-30-31/08/2018 

TOLC-I sono dei test nazionali promossi e gestiti dal Consorzio Interuniversitario Sistemi Integrati per l’Accesso (CISIA). I TOLC-I (Test On Line CISIA - Ingegneria) sono dei test individuali, diversi da studente a studente, e sono composti da quesiti selezionati automaticamente e casualmente dal database CISIA TOLC attraverso un software proprietario realizzato e gestito dal CISIA. Tutti i TOLC-I generati, di una stessa tipologia, hanno una difficoltà analoga. Il database CISIA TOLC, contenente i quesiti utilizzati per l’effettuazione del test, è protetto ed è validato da commissioni scientifiche appositamente costituite dal CISIA.

Il TOLC-I è composto da 80 quesiti suddivisi in 5 sezioni. Le sezioni hanno un numero predeterminato di quesiti. A ciascun quesito sono associate cinque risposte, delle quali solo una è esatta. Ciascuna sezione ha un tempo prestabilito, ovvero:

  1. Matematica: 20 quesiti per rispondere ai quali sono assegnati 50 minuti.
  2. Logica: 10 quesiti per rispondere ai quali sono assegnati 20 minuti.
  3. Scienze: 10 quesiti per rispondere ai quali sono assegnati 20 minuti.
  4. Comprensione verbale: 10 quesiti relativi a un brano per rispondere ai quali sono assegnati 20 minuti.
  5. Conoscenza della lingua inglese: 30 quesiti per rispondere ai quali sono assegnati 15 minuti.

Punteggio:
Per le prime 4 sezioni: Risposta esatta 1 punto. Risposta sbagliata -0.25 punti. Risposta non data 0 punti. Per la quinta sezione non è prevista alcuna penalizzazione per le risposte sbagliate e il punteggio è determinato dall’assegnazione di 1 punto per le risposte esatte e da 0 punti per le risposte sbagliate o non date.
Il punteggio è visibile a video alla fine del test, sia quello conseguito in ogni sezione che il punteggio totale.

I partecipanti si iscrivono secondo le modalità presenti sul portale www.cisiaonline.it. L’iscrizione è a pagamento, e il costo è di €30. Il CISIA gestisce le iscrizioni al TOLC-I per conto delle sedi universitarie.  La Guida all'iscrizione al TOLC-I si trova a questo link. Possono partecipare tutti gli studenti che risultino iscritti al quarto o quinto anno delle scuole secondarie di secondo grado o che abbiano conseguito un diploma di scuola secondaria di secondo grado.

Il risultato ottenuto nel TOLC-I è valido, in fase di ammissione a un corso di laurea, per tutte le sedi che utilizzano il TOLC-I e ciò a prescindere dalla sede in cui è stato effettuato.

Ogni studente può effettuare ciascun TOLC-I non più di una volta al mese (mese solare) a prescindere dalla sede universitaria di effettuazione selezionata.

I risultati di un TOLC-I sostenuto nel 2018 hanno validità per l’iscrizione ai Corsi di laurea della Scuola di Ingegneria dell’Università di Bergamo negli anni accademici 2018/2019 e 2019/2020.

Il sostenimento del TOLC-I non determina l’automatica immatricolazione ai Corsi di laurea della Scuola di Ingegneria.

Obblighi Formativi Aggiuntivi (OFA)

Sulla base degli esiti del TOLC-I (vale l'ultimo test che è stato sostenuto in ordine di tempo), allo studente potrebbero essere assegnati degli obblighi formativi aggiuntivi (OFA) in Matematica e/o in Fisica e Chimica (si tratta di due diversi OFA che però vengono attribuiti congiuntamente in base al punteggio complessivo dell'area Scienze).

Per l’anno accademico 2018-2019 le soglie saranno le seguenti:

TOLC-I:

  • OFA in Matematica se la somma dei punteggi della sezione di Matematica più quella di Logica è strettamente inferiore a 12.
  • OFA in Chimica e in Fisica se il punteggio della sezione di Scienze è strettamente inferiore a 5.

 

Attenzione: agli studenti che abbiano ottenuto un voto di maturità uguale o superiore a 90/100 non verranno attribuiti OFA. Resta inteso che questi studenti dovranno comunque sostenere il TOLC-I, e che è inoltre loro consigliata la partecipazione ai corsi propedeutici (di cui sotto).

Gli studenti a cui è stato assegnato un OFA non potranno effettuare nessun esame della materia corrispondente prima di avere assolto tale OFA.

Per gli studenti a cui sono stati assegnati degli OFA verranno erogati dei corsi propedeutici con le seguenti modalità:

  • 4 ore per Chimica
  • 20 ore per Fisica
  • 28 ore per Matematica

I corsi saranno svolti a settembre prima dell’inizio delle lezioni previsto nel Calendario didattico.

Il giorno 29 novembre 2018, per agevolare gli studenti che si fossero iscritti in ritardo, si terrà presso il campus di Ingegneria un ulteriore test TOLC-I.

I corsi propedeutici di Fisica e Matematica sono inoltre replicati alla fine del primo semestre prima della sessione d’esami invernale per consentire l'assolvimento degli OFA a coloro che non li avessero superati a settembre.

La frequenza ai corsi è consentita a tutti, ma è obbligatoria per chi avesse avuto l’attribuzione dei relativi OFA e non li avesse ancora assolti.

Durante i corsi propedeutici verrà verificata la presenza (che deve essere almeno del 75% del corso) e verrà accertata l’acquisizione dei concetti presentati. Al termine del corso l’OFA si riterrà assolto tramite certificazione della proficua frequenza rilasciata dal docente.

Qualora lo studente con OFA da assolvere non frequenti almeno il 75% delle ore del corso e/o non dimostri di aver acquisito in misura soddisfacente i contenuti del corso, l’OFA non sarà considerato assolto.

Gli studenti che si iscrivono in ritardo e non hanno sostenuto alcun test di ammissione presso questo o altro Dipartimento di Ingegneria avranno l'attribuzione automatica di tutti gli OFA.

Gli studenti che si trasferiscono da un Dipartimento di Ingegneria di altra Università devono presentare richiesta di riconoscimento del test svolto presso altro Ateneo.

Per consentire il superamento degli OFA a coloro che non li avessero assolti nei due periodi sopra indicati, è previsto lo svolgimento di un esame per ogni materia prima della sessione di esami (verificare le date di ogni esame nella sezione Approfondimenti di questa pagina).

L’OFA va assolto entro il 30 settembre 2019. In caso di mancato superamento dell’OFA lo studente dovrà ripetere l’iscrizione al primo anno.

20071 - OFA - Chimica

20069 - OFA - Fisica

20070 - OFA - Matematica

20000 - Metodo di studio

Lezioni del corso propedeutico di matematica (Prof.ssa M. Maffeis e Prof. A. Marelli) sulla piattaforma ILIAS - effettuare il login